Toscana
  1. ANSA.it
  2. Toscana
  3. Serie A: Spezia-Empoli 1-0

Serie A: Spezia-Empoli 1-0

L'attaccante Nzola regala il successo alla formazione ligure

(ANSA) - ROMA, 14 AGO - Spezia batte Empoli 1-0 (1-0) in una partita valida per la 1/a giornata del campionato di calcio di Serie A disputata sul terreno dello stadio Alberto Picco di La Spezia. Il gol: nel primo tempo Nzola al 36'. Lo Spezia batte l'Empoli per 1 a 0 allo stadio Picco e trova il primo esordio da tre punti in campionato da quando milita in serie A. A decidere una partita equilibrata è l'attaccante Nzola, rispolverato al centro del progetto dal tecnico Gotti dopo un'annata ai margini con Thiago Motta. L'Empoli manca di precisione nelle occasioni create e si arrende dopo un secondo tempo di grande ma infruttuosa intensità. Entrambe le squadre hanno cambiato tecnico e assetto durante l'estate. Questo, insieme al lavoro di preparazione che ancora evidentemente pesa sulla gambe, rende il gioco poco fluido sin dai primi minuti. Lo Spezia cerca di giocare di rimessa sfruttando la rapidità nei piedi di Agudelo e Verde, l'Empoli si affida al pressing per tentare di conquistare il pallone nelle zona decisive del campo. Più limpide le occasioni dei toscani, con Henderson che tira addosso a Dragowski dal cuore dell'area dopo un rimpallo e Bajrami a mancare la porta di non più di un metro dalla distanza. Nzola e Caldara finiscono in fuorigioco di qualche centimetro, ma al 36' l'angolano ha preso le misure e parte in linea con Ismajli. Il servizio di Bastoni è preciso e premia la corsa del numero 18, che di destro batte sotto le gambe Vicario. Non segnava in casa in campionato dal maggio 2021. La reazione si intravede prima dell'intervallo con Destro che, nel contesto di una partita di sacrificio, riesce a girarsi al limite dell'area sfiorando il palo con un rasoterra. Rimarrà la migliore occasione del pareggio. Nella ripresa lo Spezia infatti rinuncia al possesso palla, appoggiandosi all'affidabilità del trio difensivo Caldara-Kiwior-Nikolaou e concedendo pochissimo all'Empoli. Azzurri generosi nel provare ad alzare i ritmi, anche grazie all'ingresso di Cambiaghi, mandato in campo da Zanetti per Henderson, già ammonito. Gotti da parte sua consolida la mediana con Ekdal, all'esordio con la maglia bianca, al posto di Verde. I cross dell'ispirato Parisi finiscono tutti intercettati dai tre centrali dei padroni di casa, mentre al centro Bajrami è soffocato da Bourabia e Bastoni. Lo Spezia si copre sempre ancora (Holm per Gyasi), mentre Zanetti prova con i giovanissimi Satriano e Fazzini, rispettivamente 2001 e 2003, rinunciando ad effettuare i cinque cambi. Il primo scontro salvezza della stagione va ai liguri.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie