Koons accademico d'onore a Carrara

Lezione dell'artista americano davanti agli studenti

(ANSA) - CARRARA (MASSA CARRARA), 16 APR - L'artista americano Jeff Koons è stato nominato accademico d'onore in Scultura, un'onorificenza che segna l'avvio delle celebrazioni dei 250 anni dell'Accademia di Belle Arti di Carrara, fondata nel 1769.
    Koons parla a braccio, racconta le sue esperienze, dei primi approcci con la conoscenza delle tecniche artistiche. Dagli anni dell'accademia, frequentata a Baltimora e dalla visita al museo locale che gli apre gli occhi sulla necessità di studiare la storia dell'arte, all'incontro con l'Olympia di Manet, poi le opere e i gonfiabili come soffio vitale.
    Prima della lezione dell'artista, 'generoso' con gli studenti, era stato il presidente dell'Accademia Antonio Passa a fare gli onori di casa insieme al direttore Luciano Massari che ha letto la motivazione: "Koons è riuscito nell'intento di rinnovare la poetica degli oggetti, sulle orme del ready-made di Duchamp e la Pop Art di Andy Warhol per creare un vero e proprio immaginario postmoderno che ha segnato l'arte contemporanea".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere