01 marzo, 14:22 Spettacolo

Amadeus, "Con Franceschini nessuna polemica"

© ANSA
 © ANSA

(ANSA) - SANREMO, 01 MAR - "Nessuna polemica: non ho avuto modo di sentire il ministro né mi ha chiamato. So che oggi ha detto 'Viva Sanremo', credo che sia il pensiero della maggior parte italiani. Sono contento che lo abbia detto, ma non ci siamo sentiti". Così Amadeus risponde in conferenza stampa a una domanda sulle prese di posizione del ministro della Cultura e sull'opportunità di fare il festival di Sanremo in un momento di grave crisi per lo spettacolo dal vivo. "Credo si debba andare verso la normalità", ha aggiunto. "Saremo solidali con le persone che stanno soffrendo, ma non è Sanremo che può risolvere i mali del mondo, sono le persone e le istituzioni che devono fare in modo che si riparta da Sanremo. Ci auguriamo che si possa aprire al più presto alla musica dal vivo". "Quello che posso dire - ha spiegato il direttore di Rai1, Stefano Coletta - è che abbiamo lavorato con lena, pensando davvero onestamente che, come per altri prodotti, anche il festival fosse un programma tv. E' nato un distinguo perché va in scena in teatro, si è innescata la polemica. Sicuramente la Rai, rispetto ad altre emittenti, essendo pubblica ha protocolli condivisi con il Cts e tutto l'intrattenimento ha dovuto rinunciare alla presenza del pubblico come vediamo in altre emittenti, sono state ammesse solo quote con funzione di cast". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie