27 maggio, 18:59 Primopiano

Fase 2: agenzie viaggio e tour operator protestano a Torino

© ANSA
 © ANSA

(ANSA) - TORINO, 27 MAG - Flash mob di agenzie di viaggio etour operator, questa mattina davanti alla Regione Piemonte, perchiedere aiuto per "un settore - dicono - che ha vissuto le piùgravi conseguenze dell'epidemia". "Aiuti concreti" è lo slogan scritto sui cartelli esposti inpiazza Castello dai manifestanti, a distanza di sicurezza e nelrispetto delle misure anti coronavirus. "Le persone che lavoranoin questo settore hanno ricevuto soltanto 600 euro di aiutieconomici tramite voucher, ma come si può pensare che questo siaun auto sufficiente per persone che hanno perso cinque mesi diincasso?", chiedono i rappresentanti della categoria, 900agenzie di viaggio in Piemonte e, quindi, almeno 900 titolaricon relativi dipendenti. Senza contare poi l'indotto, con guideturistiche, strutture ricettive, compagnie di autobus. "La Regione Piemonte ha previsto aiuti con finanziamenti afondo perduto per molte categorie - dicono ancora - e soltantodopo le sollecitazioni ha aggiunto anche quella delle agenzie. Aoggi questo aiuto non è ancora stato erogato, quindi di fattodal 9 marzo sono senza un soldi di incasso, senza aiuti e conmolte spese...". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie