07:11

Elezioni: seggi aperti, 46 mln al voto

Alle urne fino alle 23 e domani dalle 7 alle 15

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 20 SET - Si sono aperti alle 7 i seggi per le consultazioni elettorali di oggi e domani. Si vota per il Referendum costituzionale, le Suppletive del Senato, le Regionali e le Amministrative.
    Per il Referendum sono chiamati alle urne 46.415.806 elettori, in un totale di 61.622 sezioni. Per le Suppletive del Senato gli aventi diritto al voto sono 427.824 per la Sardegna (Collegio uninominale 03 Sassari) in 581 sezioni e 326.475 per il Veneto (Collegio uninominale 09 Villafranca di Verona) in 393 sezioni. Le elezioni regionali (in Valle d'Aosta, Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania, Puglia) interesseranno 18.471.692 elettori e un totale di 22.061 sezioni. Le Amministrative si svolgeranno, invece, in 957 comuni, di cui 608 nelle regioni a statuto ordinario e 349 nelle regioni a statuto speciale: per un totale di 5.703.817 elettori alle urne e 6.756 sezioni. Oggi i seggi saranno aperti fino alle 23, lunedì dalle 7 alle 15.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

06:12

415 mln i bambini a rischio nel mondo

Save the Children per la Giornata Internazionale della Pace

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 20 SET - Sono 415 milioni i bambini nel mondo esposti al potenziale fuoco incrociato delle armi e degli effetti Covid-19. Si tratta di dati diffusi da Save the Children, che nel 2019 ha contato quasi 1.000 attacchi a scuole o ospedali. Tra le situazioni ritenute più preoccupanti, in Yemen i bombardamenti sono più che raddoppiati rispetto a fine 2019, in Siria sono stati colpiti 84 ospedali e presidi sanitari dallo scorso dicembre.
    Alla vigilia della Giornata Internazionale della Pace 2020, il 21 settembre, l'ong ha anche lanciato una serie in podcast intitolata 'Children of War' e disponibile su Spotify e sui social media dell'Organizzazione: cinque storie di bambini sopravvissuti in cinque guerre nell'arco di 80 anni, dalla Seconda Guerra Mondiale alla Guerra del Biafra, dal genocidio in Rwanda alle guerre in corso in Siria e Yemen.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

06:07

Iran: Pompeo, 'in vigore sanzioni Onu'

Zarif, 'falsa dichiarazione', 'snapback non esiste'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 20 SET - Le sanzioni dell'Onu contro l'Iran tornano in vigore da oggi, secondo il segretario di Stato americano Mike Pompeo, che sottolinea come gli Stati Uniti si attendono che tutti gli Stati membri dell'Onu rispettino l'impegno ad applicarle. Pronta la risposta del ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif, il quale ha affermato che l'imminente ripristino delle sanzioni delle Nazioni Unite contro l'Iran è una "falsa dichiarazione" di Washington. "Non c'è niente chiamato 'snapback' - ha insistito -. Non esiste alcun automatismo". "Pompeo pensa che sia un meccanismo semplice, ma non lo è", ha detto Zarif, accusando il segretario di Stato americano di non aver letto le risoluzioni del Consiglio di sicurezza di l'ONU e il testo dell'accordo nucleare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

05:58

Proteste a Bangkok,targa sfida monarchia

'Paese appartiene al popolo' scritto vicino a Palazzo reale

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BANGKOK, 20 SET - Migliaia di manifestanti sono tornati in piazza questa mattina a Bangkok, esultando quando alcuni attivisti hanno esposto vicino al palazzo reale una targa con scritto che 'La Thailandia appartiene al popolo'. Una sfida aperta lanciata dal nuovo movimento, composto soprattutto da giovani, alla inattaccabile monarchia thailandese.
    Oggi all'alba i manifestanti hanno installato una "Targa del popolo" commemorativa nell'area pavimentata adiacente al campo di Sanam Luang, vicino al palazzo reale. "Abbasso il feudalesimo, lunga vita al popolo", ha gridato l'organizzatore della protesta Parit Chiwarak alla folla. La targa reca la data 20 settembre 2020, seguita dal proclama: "Il popolo ha espresso l'intenzione che questo Paese appartenga al popolo, e non al re".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

01:47

Trump, presto la nomina a Corte Suprema

Sarà una donna, dice, a prendere il posto di Bader Ginsburg

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 20 SET - La nomina per la successione di Ruth Bader Ginsburg sarà fatta la prossima settimana e si tratterà di una donna. Lo afferma Donald Trump nel corso di un comizio, sottolineando che uno dei compiti di un presidente è proprio quello di nominare i giudici della Corte Suprema.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

01:41

Slitta al 27/9 lo stop Usa ad app TikTok

Società conferma intanto intesa con Oracle e Walmart

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 20 SET - Slittano di una settimana, al 27 settembre, le restrizioni americane su TikTok. Lo afferma il Dipartimento del Commercio, sottolineando che lo slittamento del divieto di download dell'app è stato deciso su indicazione di Donald Trump. Lo stop sarebbe dovuto scattare nelle prossime ore, nella notte fra domenica e lunedì. Ma in seguito alle trattative in corso e alla benedizione all'intesa con Oracle e Walmart, è stato deciso un rinvio. TikTok ha intanto confermato di aver presentato un accordo per le sue attività americane che include Oracle e Walmart. L'intesa, afferma TikTok in una nota, prevede che Oracle sia il suo 'partner tecnologico' e che possa rilevare insieme a Walmart una quota del 20% nella società.
    Oracle ha poi precisato che sarà un investitore di minoranza in TikTok Global, di cui sarà partner tecnologico, o più esattamente un "trusted technology provider". Oracle avrà il 12,5% di TikTok Global.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

22:43

Sanchez, preoccupati ma non prevedo lockdown in Spagna

Premier, sistema molto più preparato per piegare curva contagi

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 19 SET - "Non contemplo un confinamento nel Paese". Lo ha detto il premier spagnolo Pedro Sanchez in un'intervista a La Sexta. "Penso che abbiamo gli strumenti per essere in grado di affrontare e piegare la curva, e possiamo farlo solo stando uniti".
    "Guardando ai dati la situazione è preoccupante", ha ammesso, rilevando comunque che in questa fase vengono rilevati più pazienti asintomatici e c'è meno mortalità: "Il sistema è molto più preparato" rispetto alla prima ondata dell'epidemia di coronavirus.
    Sanchez ha incoraggiato i cittadini a vaccinarsi contro l'influenza nelle prime due settimane di ottobre. Intanto lunedì parteciperà ad una riunione con le autorità locali della Comunità di Madrid, la più colpita, per "aiutare". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


21:45

Usa: pacco con sostanza tossica spedito a Trump

Media, intercettato prima dell'arrivo a Casa Bianca, indagini

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 19 SET - Un pacco indirizzato alla Casa Bianca e contente ricina, sostanza letale per l'uomo, è stato intercettato dalle forze dell'ordine. Il pacco aveva come destinatario Donald Trump. Lo riporta Cnn citando alcune fonti, secondo le quali sono state avviate indagini sul caso.
    Il pacco sospetto arriva, secondo indiscrezioni, dal Canada.
    L'Fbi riferisce di aver avviato indagini. "In questo momento non c'è nessuna minaccia per la sicurezza pubblica", afferma un portavoce dell'agenzia, che sta lavorando per accertare se ci siano altri pacchi simili in circolazione nel sistema postale.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA








Modifica consenso Cookie