Macron, Merkel alla guida della Commissione Ue

Presidente francese, al vertice dell'Europa serve una personalità forte

   Emmanuel Macron voterebbe Angela Merkel come presidente della Commissione europea. "Se lei lo fa, la appoggerei", ha detto il presidente francese in una intervista al canale francese della televisione di Stato svizzera RTS. "L'Europa - sostiene Macron - ha bisogno per i suoi vertici di volti di personalità forti; ha bisogno di persone con una credibilità personale e dotate di competenze".

"La cancelliera Angela Merkel è una persona che ha grande credibilità sul piano dell'esperienza, della gestione di dossier molto complicati, ha un lungo arco di attività politica, e sarebbe un ottimo candidato per la presidenza della commissione Ue ma, a quanto ne so, lei stessa non pensa a questo impegno", ha affermato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte - ospite oggi al Forum dell'ANSA - rispondendo ad una domanda sulla possibilità che Merkel sia nominata a capo della commissione Ue.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA