Amazon, 10 anni per automatizzare i magazzini

Robot ancora non abbastanza evoluti da sostituire uomo

Passeranno almeno dieci anni prima che Amazon abbia il suo primo magazzino completamente automatizzato. La previsione è di Scott Anderson, che dirige il settore Robotica del colosso delle vendite, secondo cui con la tecnologia attuale c'è ancora bisogno dell'apporto umano.

"C'è una percezione sbagliata che Amazon avrà dei magazzini completamente automatizzati molto presto", ha affermato Anderson durante una visita del magazzino di Baltimora riservata ai giornalisti, riporta il sito Gizmodo. "Stiamo esplorando - ha aggiunto - una varietà di tecnologie per automatizzare i vari step per portare un pacco agli utenti, ma allo stato attuale la tecnologia è molto limitata. È molto lontana dalla postazione di lavoro automatizzata di cui avremmo bisogno".

Al momento, ha spiegato il dirigente di Amazon, i robot sono capaci di eseguire lavori ripetitivi, ma anche solo insegnare loro a distinguere un oggetto che non hanno mai visto prima richiede una programmazione complessa e costosa. Alle macchine manca inoltre la destrezza per maneggiare oggetti piccoli e fragili.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA