Hi-tech
  1. ANSA.it
  2. Tecnologia
  3. Hi-tech
  4. Meta, al bando le recensioni fasulle su Facebook

Meta, al bando le recensioni fasulle su Facebook

Nuova politica per evitare i post pilotati su pagine dei marchi

Meta, la società madre di Facebook, cambia le norme interne per censurare i commenti negativi, al riscontro pilotati, a pagine di aziende che vendono prodotti o servizi. Un problema, quello delle 'fake review' che riguarda un po' tutti i principali siti di e-commerce, tra cui Amazon. Meta ha dunque varato una nuova policy per garantire che le recensioni siano basate su esperienze reali e per rimuovere quelle irrilevanti, fraudolente e offensive, introducendo cinque regole che devono essere rispettate dagli utenti, pena la cancellazione della recensione e, in caso di ripetute violazioni, il bando permanente da tutte le piattaforme del gruppo. Le recensioni non devono ingannare, frodare o sfruttare i post per un vantaggio finanziario o personale. Sono vietate le recensioni 'pilotate' ossia scritte in cambio di pagamenti monetari, carte regalo o rimborsi da parte del venditore, sia con spirito positivo che negativo. Le opinioni devono essere basate sull'esperienza diretta con il prodotto e il venditore.

Sono inoltre vietate le recensioni con contenuti inappropriati, che siano violenti, discriminatori o provocatori oppure contenenti spam. Facebook ha affermato che potrebbe volerci del tempo prima che i suoi complessi meccanismi imparino ad applicare correttamente e coerentemente il nuovo standard. "Ma man mano che raccogliamo nuovi dati, i nostri modelli di apprendimento automatico, la tecnologia automatizzata e i revisori umani miglioreranno nella loro capacità di garantire che i nostri strumenti di feedback della community, in particolare le recensioni, mantengano la loro integrità, pertinenza e autenticità". Facebook ha sottolineato che oltre 200 milioni di aziende si connettono con i propri clienti attraverso le sue app.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie