Smartphone Motorola con 38 ore autonomia

One Hyper, fotocamera da selfie a comparsa

Dopo essere tornata agli onori della cronaca grazie al pieghevole Razr, Motorola svela One Hyper, un nuovo smartphone di fascia media con fotocamera frontale a comparsa e una batteria che promette di durare fino a 38 ore.

Lo smartphone si presenta con uno schermo ampio, da 6,5 pollici, senza notch e forellini grazie al meccanismo 'pop-up' della fotocamera frontale, da 32 megapixel, che si estrae in meno di un secondo per scattare i selfie. Sul retro, oltre al sensore per l'impronta digitale, c'è una doppia fotocamera con un obiettivo principale da 64 megapixel e un sensore di profondità da 8 megapixel.

Sotto alla scocca, in materiale plastico dalla finitura lucida, c'è il processore Snapdragon 675 di Qualcomm, coadiuvato da 4 GB di Ram e 128 GB di memoria, espandibile fino a 1 TB. La batteria è da 4.000 mAh, con ricarica veloce che offre un'autonomia fino a 10 ore con 10 minuti di collegamento alla presa elettrica. One Hyper è stato lanciato in Usa a un prezzo di 400 dollari. E' atteso in Italia nelle prossime settimane, nei colori Blu Oltremare e Fresh Orchid. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie