Tim Cook per i dieci anni iPhone, 'il meglio deve ancora venire'

Fu lanciato il 9 gennaio 2007, ha cambiato nostre vite con touch e le app

ROMA - "L'iPhone è una parte essenziale delle nostre vite e oggi più che mai ridefinisce il modo in cui comunichiamo, lavoriamo, viviamo e il tempo libero. Abbiamo appena incominciato, il meglio deve ancora arrivare": in occasione dei dieci anni dell'iPhone, fu lanciato esattamente il 9 gennaio 2007, queste le parole commemorative di Tim Cook.

In una nota ufficiale, riportata dal sito 9to5Mac, Apple ricorda l'anniversario del dispositivo riportando la frase iconica che Steve Jobs pronunciò il giorno della presentazione al Macworld 2007 di San Francisco, descrivendolo come "un iPod con controllo touch, uno telefono rivoluzionario e un innovativo mezzi di comunicazione su Internet".

Da quel momento in poi, Apple ricorda, l'iPhone ha continuato a rivoluzionare l'industria degli smartphone superando il miliardo di unità vendute ed dando vita a nuove categorie di hardware come l'Apple Watch.

Dopo la presentazione del 9 gennaio 2007, l'iPhone arrivò sul mercato il 29 giugno successivo. Il 2017 sarà per gli analisti l'anno della svolta dell'iPhone, con Apple che a settembre dovrebbe lanciare un dispositivo totalmente rinnovato. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA