Nuoto: Paltrinieri, 'lockdown mi ha dato nuovi stimoli'

Olimpionico: "Penso al mare, ma la piscina resta mia priorità"

(ANSA) - ROMA, 09 LUG - "Sono cambiato tanto a livello mentale, stavo soffrendo una situazione in cui non trovavo più stimoli, e questo lockdown mi ha dato l'opportunità di fermarmi un po', riflettere e adesso mi sento molto più motivato e molto meglio". Lo confessa l'olimpionico di nuoto nei 1500 Gregorio Paltrinieri, all'Acquacetosa per una risonanza magnetica proprio mentre si svolgeve la presentazione degli Educamp del Coni. "E' stato strano tutto il periodo, io in questi ultimi mesi ho anche cambiato allenatore. È un periodo di ripartenza ma mi sento molto motivato, la prendo come una grande opportunità.
    Manca un anno alle Olimpiadi e sono molto carico", aggiunge il nuotatore azzurro, specificando che "ho cambiato modo di allenarmi ma non ho lasciato la piscina che rimane la mia priorità. Il mare credo che possa darmi tanto, manca un anno e l'obiettivo è fare bene tutto. Alle Olimpiadi farò 800m, 1500m e 10k in mare. Un tour de force che ho provato già ad affrontare lo scorso anno ai Mondiali, facendo alcune cose bene e altre male. C'è un anno di tempo per preparare le cose al meglio".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie