Legale Magnini,sentenza non a brevissimo

'Non possiamo aggiungere altro, processo era a porte chiuse'

(ANSA) - ROMA, 2 APR - "Non posso dire molto, siamo in attesa della decisione che non arriverà a brevissimo. Non posso dire di più perché il procedimento era a porte chiuse, comunque questo è il secondo grado e si è riesaminata tutta la vicenda". Lo ha detto l'avvocato di Filippo Magnini al termine dell'udienza che ha visto l'ex nuotatore azzurro discutere l'appello innanzi alla Seconda Sezione del Tribunale nazionale antidoping di Nado Italia. "Dobbiamo solo aspettare. Non posso fare valutazioni, aspettiamo qualche giorno per la decisione", ha aggiunto il legale di Magnini, che giustificando la volontà dell'atleta di non voler incontrare i giornalisti all'uscita, ha concluso: "Dopo la decisione del tribunale sarò a vostra disposizione e penso che lo sarà anche Magnini".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA