Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Champions: ko con lo Shakhtar, Lipsia esonera italiano Tedesco

Champions: ko con lo Shakhtar, Lipsia esonera italiano Tedesco

Sconfitta in casa per 4-1 alla prima giornata di Champions

Una sconfitta fatale per Domenico Tedesco, giovane tecnico italiano del Lipsia. Il club della Budndesliga lo ha infatti esonerato all'indomani del 4-1 subito in casa dallo Shakhtar Donetsk, nella prima giornata dei gironi di Champions League. L'esonero, informa il club in una nota, "ha effetto immediato", e con lui se ne vanno anche i due vice. Trentasette anni, nato in Calabria e trasferitosi nel Baden-Wuerttemberg dall'eta' di due anni, laureato in ingegneria, Tedesco era considerato l'enfant prodige del calcio di Germania.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie