Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Madre Mbappé, 'offerte da Psg e Real sono pari, decida lui'

Madre Mbappé, 'offerte da Psg e Real sono pari, decida lui'

Asso francese vicino a Real, ma a Parigi c'è stato maxi rilancio

(ANSA) - PARIGI, 20 MAG - La partita contro il Metz di domani sarà l'ultima di Kylian Mbappé con la maglia del Paris SG? L'attaccante ha promesso che annuncerà presto, quasi sicuramente sabato 28, se partirà o meno alla volta del Real Madrid e l'attesa rovina la festa dei tifosi parigini per il decimo titolo di Francia, acquisito già a fine aprile. Ma l'ipotesi di vederlo restare in Francia comincia a farsi strada perché il PSG lo avrebbe convinto a restare con un maxi rilancio, una di quelle offerte che non si possono rifiutare. Tutto pur di non perderlo a zero euro a fine giugno, quando gli scadrà il contratto: si favoleggia di una proposta da cento milioni di euro all'anno.
    In Spagna, dopo aver annunciato martedì il "sì" del giocatore al Real Madrid, oggi il quotidiano sportivo 'Marca' è meno assertivo, riferendosi a una dirigenza madrilena "sempre più sconcertata" da certe cifre. Intanto la madre del calciatore, Fayza Lamari, che cura gli interessi del figlio, ha confermato di avere in mano "un'offerta del Real Madrid e una del PSG per rinnovare il contratto, e per Kylian è arrivato il momento di decidere. Le due proposte si equivalgono a livello economico, non ci sono grandi differenze, ma stiamo aspettando che lui faccia la sua scelta. Non sono in corso altre trattative" (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie