Nba, impresa Clippers e Warriors ko

I californiani trascinati da Gallinari si portano sull'1-1

Partita spettacolare e altrettanto spettacolare rimonta e vittoria dei Los Angeles Clippers nella gara 2 dei playoff Nba contro i Golden State Warriors. La formazione californiana trascinata da Danilo Gallinari ha battuto i campioni in carica, e peraltro dominatori della regular season, con il punteggio di 135-131, rimontando ben 31 punti di massimo svantaggio accumulato nel corso della partita.
    Lou Williams il dominatore a canestro, con i suoi 36 punti, ma il gioco di squadra lo ha diretto l'azzurro Gallinari, peraltro andato a segno con 24 punti. Per i Warriors miglior marcatore Steph Curry con 29 punti.
    Il conto della sfida playoff adesso torna in pari, e in pochi per la verità potevano prevederlo visto il divario delle forze in campo mostrato durante la stagione, con Golden State inarrivabile, sempre in testa e quasi imbattibile, e i Clippers qualificati quasi per il rotto della cuffia.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA