Nba, lotta ancora aperta per i playoff

Ancora qualche speranza Finals per Orlando, Miami e Hornets

Diventa sempre più dura e incerta la lotta in Nba per gli ultimi tre posti per i playoff ancora da assegnare nella Eastern Conference. Nel turno di questa notte sono stati sconfitti i Pistons (dai Pacers 108-89) e i Brooklyn Nets (115-105 dai Raptors) che occupano rispettivamente la sesta e la settima posizione in classifica e vedono avvicinarsi pericolosamente Orlando che ha vinto (114-100 contro New York), mentre hanno fatto un piccolo passo avanti tenendo acceso un lumicino di speranza anche gli Hornets (vincendo in casa dei Pelicans per 115-109), e ora al decimo posto alle spalle di Miami che ha perso in casa con Boston per 112-102 e resta ferma al nono posto, quindi fuori dai playoff. Incertezza assoluta dunque per gli ultimi 3 posti per le Finals. Nelle altre sfide di questo turno, i Clippers di Danilo Gallinari (16 punti) sono stati battuti in casa per 135-103 dai Rockets di James Harden che ha firmato 31 punti. Ko anche gli Spurs di Marco Belinelli, affondati dai Nuggets per 113-85.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA