Atletica: record mondo triplo indoor, Zango oltre i 18 metri

Saltatore africano avvicina il primato assoluto di Edwards

(ANSA) - ROMA, 16 GEN - Storico record dell'atleta del Burkina Faso Hugues Fabrice Zango, che ha superato la misura di diciotto metri nel salto triplo al coperto, con un 18,07 che lo avvicina ad una spanna dal record assoluto di 18,29, detenuto dal 1995 dal britannico Jonathan Edwards. Il primato è stato stabilito in Francia, in un meeting ad Aubière, e Zango lo ha strappato proprio ad un francese, Teddy Tamgho, che è poi il suo allenatore e che lo aveva stabilito con 17,92 agli Euroindoor di Parigi 2011.
    Ventisette anni, un bronzo mondiale a Doha e un primato personale che fino a oggi era misurato in 17,77, Zango al debutto stagionale ha allungato quindi di 30 centimetri il proprio limite proprio nel sesto e ultimo salto della serie.
    Considerando anche le gare all'aperto, l'atleta africano 27enne è il settimo di sempre a planare oltre la barriera degli otto metri e il primo del suo continente a diventare primatista mondiale in una prova maschile di salto. "Vedermi al di sopra dei grandi nomi che mi hanno ispirato e superare i 18 metri è semplicemente eccezionale - ha detto Zango -. Ora posso puntare ad una medaglia d'oro. C'è molta soddisfazione perché dimostra che il lavoro paga". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie