Bundesliga: il Dortmund non si ferma più, Bayern ko

Lipsia e Francoforte vincono e salgono al terzo e quarto posto

Vittorie per il Lipsia e il Francoforte che salgono rispettivamente al terzo e quarto posto. Identico il punteggio contro le due grandi decadute: il Lipsia ha superato 3-0 il Leverkusen mentre l'Eintracht ha piegato 3-0 lo Schalke.

Prove tecniche di fuga nella Bundesliga, ma la notizia che fa scalpore riguarda il nome della squadra protagonista dell'allungo in classifica: dopo diverse stagioni non è il Bayern Monaco, ma il Borussia Dortmund che, con la vittoria per 3-2 in casa proprio sui bavaresi, è salito a 27 punti, firmando un +4 sul Borussia Moenchengladbach e un +7 sui campioni di Germania in carica. Il Bayern del croato Niko Kovac era passato in vantaggio con Robert Lewandowski al 26', ma è stato raggiunta al 4' st da Marco Reus. Lewandowski ha riportato avanti il Bayern al 7', ma ancora Reus (22') ha siglato il pareggio. Al 28' il solito spagnolo Paco Alcacer - servito da Witsel - ha regalato il successo ai gialloneri.

Cadono il Werder, battuto a Brema dal M'gladbach, e l'Hertha, strapazzato dal Fortuna, scavalcati entrambi dall'Hoffenheim, vincitore sull'Augusta. Punti preziosi per l'Hannover che nell'anticipo ha battuto 2-1 il Wolfsburg. Trasferte complicate anche le nobili decadute Leverkusen e Schalke, impegnate a Lipsia e Francoforte.

Il quadro della 11/ma giornata (RISULTATI E CLASSIFICA)

  • Hannover-Wolfsburg 2-1
  • Werder Brema-M'gladbach 1-3
  • Friburgo-Magonza  1-3
  • Norimberga-Stoccarda 0-2
  • Hoffenheim-Augusta 2-1
  • Fortuna-Hertha 4-1
  • Dortmund-Bayern Monaco 3-2
  • Lipsia-Bayer Leverkusen 3-0
  • Eintracht Francoforte-Schalke 3-0
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA