Elezioni, Fiorello: Il toy boy di Orietta Berti caccia Orfeo?

Scherza: 'Se va via non faccio più show? Nuovo dg sarà Isoardi?'

di Giorgiana Cristalli

"I risultati sono inequivocabili: hanno vinto il M5S e la Lega. A Sanremo avevo detto a Mario Orfeo 'Se vince il toy boy di Orietta Berti (riferimento ironico a Luigi Di Maio, ndr), non è che ti mandano via?'. E ora il vicedirettore di Rai1 Claudio Fasulo mi dice che non arriva a giugno e non mangia l'anguria": dopo avere dedicato la trasmissione al capitano della Fiorentina Davide Astori, scomparso improvvisamente ieri, Fiorello, in diretta su Radio Deejay con 'Il Rosario della sera' commenta l'esito delle elezioni.

Lo showman fa finti collegamenti con il trenino festoso del M5S ("guidato da Enrico Letta con la campanella in mano") e con la mesta processione di Renzi e del Pd. Poi sente al telefono Sabrina Ferilli, imitata da Gabriella Germani, che ironizza sul tappeto rosso della Notte degli Oscar "calpestato come la sinistra italiana". Interrogandosi sul futuro del dg Rai, Fiorello conclude ironico: "E ora come faccio? Non faccio più lo show? Mi avevano convinto il direttore di Rai1 Teodoli e Orfeo a tornare in Rai. Avevo preso accordi con loro. Non è che ora, amici del M5S e della Lega, mi toccherà andare a trattare con Elisa Isoardi? La stimo come conduttrice e fidanzata di Salvini, ma non è che diventa dg?".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in