• Panama - Nuova stretta, donne e uomini possono uscire in giorni alterni

Panama - Nuova stretta, donne e uomini possono uscire in giorni alterni

31 marzo

Redazione ANSA CITTA' DI PANAMA

Gli esperti sono d'accordo: le relazioni sessuali durante la pandemia da coronavirus sono sconsigliate, e debbono avvenire in un quadro di grande prudenza, magari evitando la trasmissione orale virus.
    Questa avvertenza è apparentemente tenuta in grande considerazione dalle autorità sanitarie di Panama, Paese che guida per contagiati (1.075) e morti (27) il drappello degli Stati centroamericani e caraibici in guerra contro il Covid-19.
    Così il governo ha pubblicato oggi un decreto che modifica le regole di circolazione delle persone durante la quarantena, disponendo che uomini e donne possano uscire, per realizzare gli acquisti di generi di prima necessità o svolgere pratiche amministrative, soltanto in giorni diversi.
    In base alle nuove regole, che hanno sorpreso la popolazione che si è chiesta se una persona potrà essere servita da un commesso di un negozio di sesso diverso dal suo, le donne circoleranno per due ore lunedì, mercoledì e venerdì, e gli uomini martedì, giovedì e sabato, mentre di domenica tutti dovranno restarsene a casa.
    Il ministro della Pubblica sicurezza, Juan Manuel Pino, ha spiegato che questa misura di separazione della circolazione in strada per sessi, sarà in vigore nelle prossime due settimane, obbedendo all'interesse del governo di far sì che il minor numero possibile di persone si contagino con il virus. Da questa regola, ha aggiunto, sono esenti le persone anziane o i disabili che potranno uscire tutti i giorni in compagnia di un assistente, indifferentemente uomo o donna.
    Qualcuno ha voluto segnalare che il decreto entra in vigore domani, 1 aprile, considerato in America latina 'el día de las bromas de abril' (il giorno del pesce d'aprile)

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Modifica consenso Cookie