ANSAcom

Legautonomie: 250 amministratori locali a congresso Viareggio

29-30 novembre per elezioni presidente e discutere Manovra

Viareggio ANSAcom

Congresso nazionale, il 17/o, a Viareggio (Lucca) il 29 e 30 novembre per Legautonomie, l'associazione delle autonomie locali: 250 gli amministratori provenienti da tutta Italia riuniti nella cittadina della Versilia per discutere del futuro del sistema delle autonomie, portare contributi e competenze dai vari territori, esaminare la Manovra economica al centro del dibattito nazionale ed eleggere il nuovo presidente. Tra gli ospiti Matteo Ricci, sindaco di Pesaro e vicepresidente di Anci, il presidente di Upi Achille Variati, Alessio Pascucci, primo cittadino di Cerveteri e coordinatore nazionale 'Italia in Comune', i parlamentari Antonio Misiani e Claudio Mancini, rispettivamente membri della Commissione Bilancio al Senato e della Commissione Finanze alla Camera, l'assessore toscano Vincenzo Bugli. Ad aprire i lavori (che è possibile seguire in streaming, cliccando sul link https://www.youtube.com/channel/UCZbJK-9ZjLneDCoLz4wIE2w/live) la relazione di Marco Filippeschi, presidente uscente di Legautonomie. A seguire l'elezione del nuovo presidente. Nella due giorni a Viareggio si tiene anche il workshop di Leganet su 'Fonservizi: le risorse per la formazione del personale delle aziende pubbliche locali', coordinato da Alessandro Broccatelli, presidente Leganet. Le autonomie locali, si spiega da Legautonomie, "oggi hanno una missione speciale: possono contribuire a restituire prospettiva e speranza, a dare crescita sostenibile e creazione di nuovo lavoro, a formare identità collettive e ad assicurare coesione nelle comunità, a creare partecipazione e coinvolgimento, realizzazione di sé delle persone in relazione agli altri. Non hanno solo il compito di offrire servizi efficaci e poco costosi ai cittadini". Il Congresso di Viareggio "imposterà il lavoro di rinnovamento e di rilancio dell'associazione che vedrà una prima verifica entro il 2019, anno nel quale si svolgerà un turno di elezioni locali molto importante".

In collaborazione con:
Legautonomie

Archiviato in

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: