• Energia: Gse, incentivi in conto termico a un comune su 4
ANSAcom

Energia: Gse, incentivi in conto termico a un comune su 4

Disponibili 200 milioni di euro l’anno

Arezzo ANSAcom

Quasi un comune su quattro ha beneficiato degli incentivi per gli incentivi per la riqualificazione energetica degli edifici in Conto termico di Gse, il Gestore dei servizi energetici. La società del ministero dell’Economia ha riconosciuto negli ultimi sette anni quasi 190 milioni di incentivi ai Comuni, su un totale di 723 milioni tra privati e pubblica amministrazione.

“Ma potremmo essere utilizzati molto di più dalle amministrazioni locali”, ha affermato l’amministratore delegato di Gse, Roberto Moneta, all’assemblea dell’Anci ad Arezzo. Gli incentivi in conto termico disponibili per il settore pubblico ammontano infatti a 200 milioni l’anno e consentono di recuperare fino al 65% dell'investimento in 3-5 anni. Inoltre possono essere cumulati con altri fondi nazionali ed europei. A questo strumento è stato dedicato anche un seminario tecnico organizzato, nell’ambito dell’assemblea dell’associazione dei Comuni, da Gse in collaborazione con Cassa depositi e prestiti.
“Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha invitato i Comuni a usare le leve che lo Stato mette a disposizione, io credo che Gse sia un’ottima leva”, ha detto Moneta anticipando un potenziamento della presenza della società sul territorio “per stare più vicino ai cittadini e alle amministrazioni”. “Possiamo annunciare inoltre - ha aggiunto l’a.d. - che accogliamo l’invito del Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, di aprire un ufficio presso il comune”.

Secondo i dati aggiornati a novembre 2019, a partire dal 2012 ci sono state 8.341 domande dei Comuni per gli incentivi in conto termico: 1.929 hanno riguardato Istituti scolastici, 3.165 edifici ex IACP (Istituto autonomo case popolari) e le altre edifici comunali come palestre o uffici municipali. Complessivamente i lavori di riqualificazione energetica incentivati hanno raggiunto 822 milioni di euro nei Comuni, nel periodo 2012-2019.

In particolare per le scuole, gli incentivi hanno attivato investimenti per la riqualificazione per quasi 500 milioni di euro. Inoltre, per sensibilizzare gli studenti sul tema della sostenibilità ambientale, Gse ha tenuto lezione a più di 4.200 ragazzi nel 2018.

Tra le iniziative di Gse per il sociale c’è anche la partecipazione alla giuria del concorso Piemonte Innovazione che ha visto all’assemblea la premiazione di sette progetti di innovazione tecnologica e sociale. Il primo premio è andato all’unione Montana dei Comuni Olimpici via Lattea per il soccorso alpino mediante droni. In campo energetico, è stato premiato il progetto del Comune di Castelletto Stura (Cuneo) per la creazione di una rete Internet gratuita attraverso lampioni intelligenti alimentati da pannelli fotovoltaici.

 

In collaborazione con:
Gse

Archiviato in