ANSAcom
  • Lavoro: Gottardi, serve trasparenza nei contratti collettivi
ANSAcom

Lavoro: Gottardi, serve trasparenza nei contratti collettivi

'Non devono essere i giudici a trovare soluzioni'

ANSAcom

Sul tema del salario minimo e della crisi retributiva che investe alcuni settori del mercato del lavoro, non ha dubbi Donata Gottardi, professoressa di Diritto del lavoro all'Università di Verona ed ex membro del parlamento europeo: "È la trasparenza che può colmare la ferita dei differenziali retributivi di genere". Lo ha detto, Gottardi, durante un incontro organizzato dalla Confederazione autonoma Cifa Italia e dal fondo interprofessionale Fonarcom al Festival del Lavoro, a Bologna. Tema e titolo dell'incontro: 'La contrattazione di qualità è rappresentatività'. "Si apre - ha sottolineato la professoressa - una prospettiva innovativa, utile anche alla giurisprudenza, che sta brancolando nel buio, chiamata com’è a decidere il livello retributivo minimo sulla base dell’equità, senza avere solidi strumenti in un sistema di relazioni industriali sempre più complesso”. "Non devono essere i giudici - ha concluso - a trovare le soluzioni necessarie".

In collaborazione con:
fonarcom

Archiviato in


Modifica consenso Cookie