Elezioni: Avvenire, governo tregua

Buoni motivi per nuove urne, ottimi motivi per fare cose serie

Redazione ANSA ROMA

"Vedo buoni motivi per tornare di corsa alle urne , e ottime ragioni per fare qualcosa di serio prima. Non con una Grande Intesa a forte connotazione politica che solo uno spettacolare colpo di scena - tipo un accordo Di Maio - Salvini potrebbe propiziare. Forse, appunto, con un 'governo utile' perché di tutti, dall'orizzonte limitato e dal programma essenziale", basato su fisco, welfare e nuova legge elettorale. Lo scrive Marco Tarquinio, direttore del quotidiano della Cei Avvenire, che propone un "governo di tregua".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in