Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Russia: fermata reporter contraria alla guerra

Russia: fermata reporter contraria alla guerra

Lo dice l'avvocato di Marina Ovsyannikova all'Afp

(ANSA) - MOSCA, 10 AGO - La giornalista 'no-war' russa Marina Ovsyannikova è stata fermata dalla polizia con l'accusa di "aver screditato" l'esercito: lo ha detto all'Afp il suo avvocato, Dmitri Zakhvatov. "Siamo attualmente con gli investigatori.
    Un'indagine è stata aperta" contro Ovsyannikova per "diffusione di informazioni false" sull'esercito russo, ha detto il legale, aggiungendo che la reporter "è stata fermata". Ovsyannikova è nota per essersi presentata a sorpresa in diretta davanti alle telecamere della tv di Stato russa durante il tg mostrando un cartello contro la guerra in Ucraina ordinata da Vladimir Putin.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie