Gentiloni, serve stabilità debito e traiettoria discendente

Piano Italia, priorità a sociale, ambiente, digitale

(ANSA) - BRUXELLES, 2 LUG - Il piano dell'Italia per utilizzare i fondi europei "deve essere orientato al futuro" a scelte strategiche che puntino "all'inclusione sociale, alla sostenibilità ambientale e alla modernizzazione digitale". Ma anche pensando alla stabilizzazione del debito e a "riportarlo su una traiettoria discendente". Lo ha detto il commissario Ue all'economia Paolo Gentiloni nel corso della sua audizione alla commissione per le politiche Ue della Camera.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie