Johnson: 'Nessun'estensione, Brexit il 31'

Il premier a Juncker: 'Voglio un accordo senza il backstop'

 Il primo ministro Boris Johnson ed il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker hanno avuto un incontro costruttivo. Johnson ha riconfermato il suo impegno sull'Accordo del Venerdì santo e la sua determinazione a raggiungere un accordo senza il backstop, che il Parlamento britannico possa sostenere. Il premier ha ribadito che non richiederà un'estensione ed uscirà dall'Ue il 31 ottobre". Si legge in una nota di Downing street.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA