Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: +55,4% profitti imprese statali gen-set 2021

Profitti per 3.500 miliardi di yuan

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 29 OTT - I profitti combinati delle imprese statali cinesi sono aumentati del 55,4% su base annua, raggiungendo i 3.500 miliardi di yuan (circa 547 miliardi di dollari) nei primi nove mesi del 2021. Questo è quanto emerso dai dati ufficiali pubblicati oggi.
    Durante il periodo in esame, le società di proprietà dello Stato hanno visto le loro entrate operative combinate aumentare del 23% anno su anno, arrivando a quasi 54.000 miliardi di yuan, come rivela il ministero delle Finanze.
    Le statali gestite dall'amministrazione centrale hanno registrato una crescita dei profitti del 52% su base annua, totalizzando la cifra di 2.340 miliardi di yuan nei primi nove mesi del 2021.
    Le entrate combinate di tali imprese sono aumentate del 22% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 30.310 miliardi di yuan.
    In base alle cifre alla fine di settembre il rapporto debito-patrimonio delle aziende statali del Paese è arrivato al 64,2%, in calo di 0,1 punti percentuali rispetto al livello fatto segnalare nello stesso periodo dell'anno scorso.
    (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie