Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Il sud della Cina si prepara al tifone Kompasu

Tempesta con venti da 90 km/h nel Pacifico punta verso Hainan

(ANSA-XINHUA) - HAIKOU, 12 OTT - Il tifone Kompasu, il 18° di quest'anno, dovrebbe portare forti venti e pioggia nelle aree meridionali della Cina.
    Kompasu, che ha colpito già le Filippine, viene seguito e si trovava nella parte nord-orientale del Mar Cinese Meridionale intorno alle 10:00 di oggi (ora locale), a circa 910 km a est di Wanning City, nella provincia di Hainan, con venti a una velocità fino a 90 km all'ora al suo epicentro, secondo l'amministrazione meteorologica provinciale.
    La tempesta si sposterà verso ovest ad una velocità di circa 28 km all'ora in direzione della provincia insulare la cui sede per il controllo delle inondazioni, dei venti e della siccità ha aggiornato la sua risposta di emergenza al livello III alle 9:30 di oggi (ora locale).
    L'autorità meteorologica provinciale ha affermato che l'approdo del tifone è previsto nelle zone costiere dalla città di Wenchang alla contea autonoma di Lingshui Li, dal pomeriggio alla notte di domani.
    Interessati sia dal tifone che dall'aria fredda, Hainan e la parte orientale e meridionale della provincia del Guangdong saranno colpiti da forti piogge.
    Finora, tre porti di Haikou, capoluogo di Hainan, hanno sospeso le operazioni mentre i pescherecci sono stati invitati a rientrare e le attività all'aperto sono state interrotte.
    Il dipartimento provinciale per la gestione delle emergenze ha sottolineato che il tifone porterà gravi conseguenze all'agricoltura di Hainan. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie