Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Pechino 2022: torre solare solare diventa monumento

È iniziata la ristrutturazione dell'edificio della capitale

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 11 OTT - La ristrutturazione della torre solare situata nel quartiere Yanqing di Pechino è iniziata e si prevede che l'edificio diventerà un monumento rappresentativo per i Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022.
    Il progetto, che dovrebbe essere completato nel gennaio del 2022, vedrà l'installazione sulla torre alta 119,5 metri di un gigantesco logo degli anelli olimpici con un'altezza di 17 metri e una larghezza di 38 metri nel punto più alto.
    La struttura, composta da una torre centrale che, ruotando col sole di 360 gradi, riceve e trasforma in energia la luce concentrata riflessa e proiettata su di essa da migliaia di specchi solari disposti a cerchi concentrici sul terreno attorno, si trova nel villaggio Dafutuo del distretto di Yanqing.
    Yanqing è una delle tre sedi di gara per Pechino 2022, dato che il centro della capitale ospiterà gli eventi sul ghiaccio, mentre Zhangjiakou e Yanqing quelli sulla neve.
    La centrale solare a torre è stata un importante risultato di innovazione indipendente nel campo della produzione di energia solare termica in Cina. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie