Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Covid: 25 nuovi casi importati in 24h in Cina continentale

Di questi, 14 solo nello Yunnan

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 11 OTT - Ieri in Cina continentale sono stati segnalati 25 nuovi casi confermati di Covid-19, tutti importati dall'esterno. Lo ha reso noto oggi la Commissione Sanitaria Nazionale nel consueto bollettino quotidiano.
    Di questi, 14 sono stati segnalati nello Yunnan, 4 nello Shandong, 3 a Shanghai, 2 nel Guangdong e uno ciascuno nella Mongolia Interna e nel Guangxi.
    Non sono emersi nuovi casi sospetti né si sono verificati ulteriori decessi correlati alla malattia.
    Alla fine di ieri il totale dei casi importati nella Cina continentale ammontava a 9.303, di cui 8.802 dimessi dagli istituti in cui erano in cura dopo essersi ripresi e 501 pazienti tuttora ricoverati. Non sono stati segnalati decessi tra i casi importati.
    Il totale dei contagi confermati in Cina continentale al 10 ottobre ha raggiunto quota 96.423, inclusi 713 casi confermati ancora in cura, uno dei quali in gravi condizioni. Sono invece 91.074 nel complesso i dimessi a seguito di guarigione in Cina continentale, con il numero dei decessi causati dal nuovo Coronavirus stabile a quota 4.636.
    Ieri in Cina continentale sono stati inoltre registrati 8 nuovi asintomatici, tutti importati. Questo ha portato il totale degli asintomatici sotto osservazione medica a 361, di cui 345 importati. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie