Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: varate misure per garantire forniture di energia

L'obiettivo è garantire necessità di base e stabilità economica

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 09 OTT - La Cina prenderà ulteriori misure per garantire la fornitura di elettricità e carbone durante l'inverno e la prossima primavera, in modo da garantire le necessità di base della popolazione e mantenere stabili le prestazioni dell'economia. La decisione è stata presa durante l'incontro esecutivo del Consiglio di Stato presieduto dal premier Li Keqiang.
    Con l'aumento dei prezzi dei prodotti energetici sui mercati internazionali dall'inizio dell'anno, la fornitura interna di elettricità e carbone è stata contingentata e recentemente in alcune località è stato necessario razionare la distribuzione di energia. In risposta, i dipartimenti competenti hanno preso una serie di misure per sostenere l'approvvigionamento energetico.
    Date le notevoli difficoltà nel soddisfare la domanda di elettricità e carbone per la stagione fredda, durante l'incontro è stato chiesto di mettere il benessere delle persone al primo posto, dando la priorità alla fornitura di energia per l'uso quotidiano della popolazione e per il riscaldamento domestico invernale.
    La fornitura di carbone per la produzione di energia elettrica e per il riscaldamento delle case, in particolare per il periodo invernale nel nord-est della Cina, sarà dunque garantita. La distribuzione di gas per uso domestico sarà migliorata e il gas naturale sarà distribuito secondo necessità dal sud al nord del Paese, allo scopo di aumentare il riscaldamento domestico alimentato in questo modo nel settentrione. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie