Responsabilità editoriale Xinhua.

Esperti Oms in Cina per il Covid-19

La cooperazione per studiare l'origine del virus

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 13 LUG - Sono arrivati due esperti dell'OMS in Cina per la cooperazione sulla ricerca dell'origine del virus COVID-19. A comunicarlo è stato il portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying.
    Hua ha dichiarato in una conferenza stampa che dopo la consultazione tra le due parti, il governo cinese aveva concordato che l'Organizzazione mondiale della sanità avrebbe inviato esperti a Pechino per scambiare idee con le controparti cinesi sulla cooperazione scientifica rispetto al rintracciamento delle origini del nuovo Coronavirus.
    Come sottolineato da Hua, la collaborazione principale tra la Cina e l'OMS sul rintracciamento dell'origine del virus è un problema scientifico che dovrebbe essere studiato da scienziati attraverso la ricerca internazionale e la cooperazione in tutto il globo.
    È anche opinione dell'OMS che il rintracciamento dell'origine sia un processo in corso probabilmente riguardante molti paesi e località e per questo verranno effettuati viaggi simili in altre regioni in caso di bisogno. (ANSA-XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie