Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: 680 villaggi per promuovere il turismo rurale

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 13 LUG - Il ministero cinese della Cultura e del Turismo ha reso pubblico un elenco di 680 villaggi chiave per la promozione del turismo rurale.
    La selezione dei villaggi è stata effettuata sulla base del piano di sviluppo per il turismo nell'ambito del 13/mo piano quinquennale del Paese, e di una linea guida del Consiglio di Stato sulla rivitalizzazione delle industrie rurali.
    Per essere inserito nella lista, un villaggio deve essere ricco di risorse culturali e turistiche, vantare una solida protezione e conversione della cultura tradizionale rurale, ed essere dotato di un sistema produttivo turistico maturo e di alta qualità. Secondo il ministero, tra gli altri requisiti chiave, per raggiungere gli standard il villaggio dovrebbe anche vantare un ambiente ecologico molto bello ed essere dotato di molte infrastrutture e servizi pubblici.
    Il ministero sosterrà i villaggi per le infrastrutture, le strutture di servizio pubblico e i principali progetti turistici, nonché nella promozione del mercato, incoraggiando le autorità locali a sostenere i villaggi attraverso vari fondi e canali.
    L'elenco è il secondo nel suo genere, dato che 320 villaggi facevano già parte di una prima lista presentata a luglio dell'anno scorso. (ANSA-XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie