Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: diminuiscono i danni dovuti a catastrofi naturali

271 morti o dispersi nei primi sei mesi dell'anno

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 12 LUG - Le catastrofi naturali hanno causato un numero minore di perdite in Cina nella prima metà dell'anno, con il bilancio delle vittime, la popolazione scomparsa e le perdite economiche dirette in forte calo, hanno mostrato i dati ufficiali. Durante il periodo, circa 49,61 milioni di persone in tutta la nazione sono state colpite da vari disastri naturali, con 271 morti o dispersi e 785.000 case danneggiate, ha dichiarato il Ministero della gestione delle emergenze (MEM). Il bilancio delle vittime e la popolazione scomparsa sono diminuite del 32,4 per cento rispetto alla media dello stesso periodo negli ultimi cinque anni, secondo il ministero.(ANSA-XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie