Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Angela Merkel vince il premio Onu per rifugiati

Angela Merkel vince il premio Onu per rifugiati

Riconoscimento per l'ex cancelliera tedesca

L'Unhcr, l'Agenzia Onu per i Rifugiati, ha oggi annunciato che Angela Merkel, ex Cancelliere federale della Germania, riceverà il Premio Nansen per i Rifugiati dell'Unhcr 2022. E' quanto si legge sul sito della stessa agenzia Onu.

Sotto la guida Merkel, la Germania ha accolto più di 1,2 milioni di rifugiati e richiedenti asilo nel 2015 e nel 2016, all'apice del conflitto in Siria e mentre terribili violenze si scatenavano in altri luoghi, precisa l'Unhcr. All'epoca, Merkel reputò che si trattava di "una situazione che metteva alla prova i nostri valori europei come raramente era accaduto prima" e che "era né più né meno un dovere umanitario".

Merkel invitò i suoi concittadini tedeschi a rifiutare il nazionalismo divisivo e li esortò invece a essere "sicuri di sé e liberi, compassionevoli e di larghe vedute". Filippo Grandi, Alto Commissario Onu per i Rifugiati, ha lodato la determinazione della ex cancelliera nel proteggere i richiedenti asilo e nel difendere i diritti umani, i principi umanitari e il diritto internazionale. Il Premio Nansen, assegnato ogni anno, è stato istituito nel 1954 in onore del primo Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, l'esploratore artico norvegese e umanitario Fridtjof Nansen (1861-1930). Merkel riceverà il premio a Ginevra il 10 ottobre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie