• Brexit, Juncker incontra Johnson: 'Pronti a esaminare proposte se Gb le fa'

Brexit, Juncker incontra Johnson: 'Pronti a esaminare proposte se Gb le fa'

'Incontro amichevole, negoziati continueranno ad alta velocità'

Pranzo di lavoro a Lussemburgo fra il premier britannico Boris Johnson e il presidente uscente della Commissione Europea, Jean-Claude Juncker dedicato a cercare di rilanciare il negoziato su un accordo di divorzio.

"E' stato un incontro amichevole. I negoziati continueranno ad alta velocità" ha commentato il presidente della Commissione dell'Ue Juncker al termine dell'incontro col premier britannico Boris Johnson, che ricorda: "E' responsabilità del Regno Unito proporre soluzioni operative sotto il profilo legale compatibili con l'Accordo di divorzio".

Juncker ha sottolineato "l'apertura ad esaminare qualsiasi proposta raggiunga gli stessi obiettivi del backstop". Ma "queste proposte non sono state ancora fatte". Da parte sua Johnson ribadisce la determinazione a raggiungere un accordo senza il backstop, e la volontà di non chiedere un rinvio della Brexit olktre la data del 31 ottobre.

"I leader hanno concordato - si legge nella nota congiunta - che i negoziati saranno intensificati e che gli incontri saranno presto su base quotidiana. E' stato inoltre deciso che le trattative si terranno a livello politico tra Michel Barnier" ed il ministro per la Brexit Stephen Barclay ed il "dialogo proseguirà anche tra Juncker e il premier".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA