Hong Kong, arrestato l'attivista Wong

Violato l'obbligo di dimora, fermato di ritorno da un viaggio

(ANSA) - PECHINO, 8 SET - L'attivista pro-democrazia Joshua Wong, leader del 'movimento degli ombrelli' del 2014, è stato di arrestato all'aeroporto di Hong Kong di rientro da un viaggio a Taiwan per la violazione delle regole della libertà su cauzione, seguito all'arresto di agosto, che prevedevano, tra l'altro, l'obbligo di dimora dalle 23 alle 7. "Sono stato arrestato questa mattina dalla polizia per le violazioni delle condizioni del rilascio su cauzione e sono attualmente tenuto in custodia", ha scritto Wong in un messaggio affidato ai legali e poi diffuso sui social media dal suo partito politico Demosisto.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA