Economia

Mediolanum: in semestre utile +79% a quasi 269 milioni

M. Doris, a lavoro per pagamento dividendo ad ottobre

(ANSA) - MILANO, 29 LUG - Banca Mediolanum chiude il semestre con un utile netto di 268,7 milioni di euro, in crescita del 79% rispetto ai 150,5 milioni del pari periodo del 2020, grazie al forte miglioramento di tutte le linee di ricavo generato dagli eccellenti volumi commerciali e dai positivi effetti di mercato.
    La raccolta netta record in prodotti gestiti ha contribuito a portare le Commissioni Ricorrenti a 698 milioni, incorniciando un semestre da record. Il margine operativo ammonta a 245,3 milioni, superiore del 27% rispetto al primo semestre del 2020.
    Il totale del patrimonio amministrato ha raggiunto 102,2 miliardi, con un incremento del 9% rispetto al 31 dicembre 2020 e del 20% rispetto al 30 giugno scorso. Gli impieghi alla clientela retail del gruppo si attestano a 13,2 miliardi, in crescita del 9% rispetto al 31 dicembre 2020 e del 19% anno su anno. Il Common Equity Tier 1 Ratio si attesta al 21,3%.
    "In base a quanto appreso dalle comunicazioni ufficiali, dal momento che Bce e Banca d'Italia hanno consentito alle banche di riprendere la loro politica di dividendi, abbiamo iniziato le nostre interlocuzioni con l'autorità di riferimento per procedere nel prossimo mese di ottobre al pagamento di quanto già deliberato", sottolinea l'a.d Massimo Doris . (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia




        Modifica consenso Cookie