Poste: +40% pagamenti digitali di Natale

Picco del +70% nelle transazioni e-commerce

(ANSA) - ROMA, 19 GEN - Pagamenti digitali su del +40% nel Natale 2020 rispetto al 2019 con un picco del +70% nelle transazioni e-commerce. Sono i dati, favoriti dagli acquisti natalizi, resi noti dal Tg Poste. Per il gruppo, guidato dall'Ad Matteo Del Fante, si tratta di numeri che "confermano il ruolo di leader di Postepay Spa, la società di pagamenti digitali del gruppo", impegnata anche nel programma Cashback di Natale. Al piano governativo, spiega l'azienda, "hanno partecipato 1,1 milioni di clienti di Poste Italiane, su un totale di 5,8 milioni di utenti registrati". Poste, inoltre, contribuisce direttamente al Piano Italia Cashless in corso fino a giugno: tutti i clienti di Poste Italiane, titolari di una carta BancoPosta o Postepay, possono infatti iscriversi al programma sulle App Postepay o App Bancoposta. Poste spiega anche che chiunque utilizzi Codice Postepay, il sistema di pagamento tramite App e Qr Code, può ottenere un ulteriore euro di cashback per ogni operazione, che si aggiunge al 10% riconosciuto dallo Stato. Ad oggi, sottolinea l'azienda, "sono state già effettuate 100mila operazioni con questa modalità di pagamento, sicura in termini di distanziamento sociale, così come è stata particolarmente apprezzata la modalità di pagamento contactless: +50% nel 2020 rispetto al 2019". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



        Modifica consenso Cookie