Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. PMI
  4. Pmi: Notai, Srl online? In Italia e con la firma digitale

Pmi: Notai, Srl online? In Italia e con la firma digitale

Consiglio nazionale dà istruzioni dopo prima costituzione oggi

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - Per poter dar vita ad una società con la procedura interamente online "è necessario che la costituenda società abbia sede in Italia e che i conferimenti siano eseguiti in denaro, mediante bonifico bancario, a favore del conto corrente dedicato del notaio", e "l'atto può esser sottoscritto con firma digitale, o altro tipo di firma elettronica qualificata". Lo mette nero su bianco il Consiglio nazionale del Notariato, dopo che questa mattina, a Roma, è stata costituita la prima Srl online nel nostro Paese. "Per consentire questa modalità di sottoscrizione dell'atto il notaio può, attraverso la piattaforma, rilasciare alle parti che ne siano sprovviste una firma elettronica idonea", si legge. La procedura, va avanti l'Ordine professionale, "è stata pensata per garantire sicurezza e affidabilità, come avviene per la conclusione di un qualsiasi altro atto notarile. Durante il procedimento e attraverso la piattaforma il notaio - oltre a svolgere il consueto controllo di legalità dell'atto e l'attività di consulenza giuridica specializzata - verifica e attesta l'identità delle parti, nonché la validità dei certificati di firma utilizzati, il tutto anche attraverso mezzi di identificazione elettronica dotati di un elevato standard di garanzia". E la Piattaforma (da oggi è aperta e operativa quella del Notariato italiano, in base alla normativa entrata in vigore ieri in Italia, ndr) "assicura, inoltre, il collegamento continuo delle parti in videoconferenza, la visualizzazione dell'atto da sottoscrivere, la conservazione dell'atto una volta che esso è stato stipulato e il tracciamento di ogni attività", si chiude la nota. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
    BANCA IFIS



    Modifica consenso Cookie