Fitch: emessi 236 miliardi dlr Covid bond, resiste trend Esg

Influenzerà di più anche i rating. Attenzione allo stress idrico

(ANSA) - ROMA, 28 LUG - Il mercato dei Covid bond ha raggiunto emissioni per 236 miliardi di dollari in cinque mesi e dimostra "come l'infrastruttura della finanza sostenibile può dirigere i capitali verso nuovi obiettivi ambientali e sociali".Lo rileva Fitch Ratings nel rapporto "ESG Credit Quarterly: 2Q20" dove evidenzia come "molte delle tendenze strutturali che stanno guidando l'importanza dell'Esg nel mercato del credito rimangono intatte e, in alcuni casi stanno anche accelerando nonostante la pandemia". Così il ruolo dell'Esg nei mercati finanziari continua a crescere, con il lancio di nuovi fondi sostenibili "a ritmo da record finora nel 2020", per l'agenzia che si aspetta un impatto crescente dei fattori ambientali, sociali e di governance anche nei rating. Restano però opinioni divergenti, segnala Fitch, "sia su cosa sia sostenibile sia su in che modo la sostenibilità sia materiale finanziario". Il rapporto cita l'esempio della gestione dell'acqua alla luce del Fitch's 2020 metals and mining survey, sottolineando come nonostante sia gli investitori sia le aziende vedano la disponibilità di acqua come un rischio materiale, manchino politiche per la gestione di queste risorse, rispetto a quelle per le emissioni di anidride carbonica. Fitch si aspetta una stretta delle politiche e un aumento degli investimenti necessari per gli utilizzatori industriali di acqua. "Il fallimento nel mitigare lo stress idrico - sottolinea il rapporto - potrebbe compromettere le forniture di acqua e di cibo e minacciare la stabilità politica e sociale". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie