Economia

Ita: sindacati lasciano sede, avanti mobilitazione

Convocati oggi da commissioni parlamentari, presidio e assemblee

Si è conclusa nella notte l'occupazione simbolica, da parte dei sindacati, del tavolo della trattativa con Ita. I sindacalisti sono usciti stanotte, dopo quasi sei ore, dalla sede della società all'Eur, dopo che nel pomeriggio di ieri, al termine dell'incontro concluso con la rottura sul contratto, avevano deciso di non abbandonare il tavolo. La protesta continua comunque oggi con un presidio a piazza San Silvestro, nel centro della capitale, la convocazione da parte delle commissioni parlamentari (dopo che avranno audito i vertici Ita) e le assemblee a Fiumicino dalle 15 alle 24.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie