Borsa:Milano gira al rialzo con Pirelli

Nuovo stop per Safilo dopo piano esuberi, sprint Sogefi

(ANSA) - MILANO, 11 DIC - Piazza Affari gira in positivo al traguardo di metà seduta (Ftse Mib +0,14%) con lo spread tra Btp e Bund ormai attestato poco sopra i 152 punti. Prosegue la corsa di Pirelli (+1,8%) e Sogefi (+6%), in linea con l'andamento del settore in Europa, con Fca (-0,6%) in controtendenza. Bene anche Italgas (+0,66%), Atlantia (+0,33% ed Eni (+0,15%) che si porta in territorio positivo malgrado il ribasso del greggio (Wti -0,5%). Positiva Tim (+0,4%), alla ricerca insieme a Vodafone (+0,9% a Londra) di un partner per Inwit (+1,4%). Acquisti su Enel (+0,7%), Terna (+0,5%) e Snam (+0,6%), cauta Banco Bpm (+0,15%), che ha superato i requisiti patrimoniali minimi fissati dalla Bce. Bene Unicredit (+0,8%) e Intesa (+0,5%), nuovo stop al ribasso per Safilo (-21,5% teorico), che si prepara a licenziare 700 dipendenti. Giù la Roma (-2,5%) e la Juventus ( -1,6%) a differenza della Lazio (+0,45%). Tra i titoli a minor capitalizzazione fanno il botto Ternienergia (+17,3%) e Rai Way (+3,75%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who