Borsa: Europa cauta dopo Wall Street

A Piazza Affari deboli le banche, Safilo resta sospesa a ribasso

(ANSA) - MILANO, 11 DIC - Borse europee caute dopo l'avvio contrastato di Wall Street. Gli investitori restano alla finestra in attesa della stretta finale tra Usa e Cina sui dazi ed in vista della Fed sui tassi e del deficit pubblico di novembre, previsto in aumento a oltre 206 miliardi di dollari.
    In rosso marcia Londra (-0,2%), in attesa delle elezioni di domani, viste dagli osservatori come una sorta di secondo referendum sulla Brexit. Piatta Parigi (-0,07%) mentre marciano in positivo Francoforte (+0,4%) e Madrid (+0,7%), in vista della prima riunione della Bce sotto la guida di Christine Lagarde, che lascerà, come da attese, i tassi invariati.
    Milano (+0,1%) prosegue in terreno positivo. Svettano Nexi (+2%), Pirelli e Buzzi (+1,5%). In rosso la gran parte delle banche con Mps (-0,4%) e Bper (-0,3%). Resta sospesa Safilo (-20% teorico) che si prepara a licenziare 700 dipendenti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie