Borse Asia deboli, tiene Tokyo

Scivola la Cina, negativi futures su avvio listini europei

(ANSA) - MILANO, 17 SET - Mercati azionari asiatici e dell'area del Pacifico generalmente negativi con uno scivolone per le Borse cinesi, mentre tengono Tokyo, Seul e Sidney.
    Il listino giapponese ha infatti chiuso con l'indice Nikkei 225 in marginale rialzo (+0,06%) anche grazie ai nuovi accordi commerciali con gli Stati Uniti, mentre Seul chiude piatta e Sidney, sostenuta dal raffreddamento del prezzo del petrolio e delle materie prime, in crescita finale dello 0,3%.
    Male invece i mercati cinesi: Shanghai cede in chiusura l'1,5% e Shenzhen due punti percentuali sulle tensioni che invece rimangono tra Pechino e gli Usa, con dati macroeconomici che faticano a confermare la crescita necessaria al sistema del gigante asiatico. Vendite anche a Hong Kong, che si appresta a chiudere con cali attorno a un punto percentuale e mezzo anche sulle tensioni di piazza che non accennano a placarsi.
    Deboli i futures sull'avvio dei listini europei.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who