Saipem torna l'utile nel trimestre

Confermate stime per 2019, acquisiti ordini per 2,5 mln

Saipem rivede l'utile nel primo trimestre dell'anno con 21 milioni di euro di risultato netto a fronte di una analogo rosso precedente di 2 milioni di euro. In crescita anche i ricavi (2,15 miliardi contro 1,91 del primo trimestre 2018) e il margine operativo lordo, migliorato da 201 a 266 milioni di euro. In forte aumento anche l'utile netto rettificato (da 11 a 29 milioni) e il Mol rettificato (da 214 a 274 milioni), così come gli investimenti tecnici, più che raddoppiati da 32 a 74 milioni. L'indebitamento finanziario in base ai principi contabii Ifrs16 è salito da 1,7 a 1,54 miliardi rispetto allo scorso 1 gennaio, mentre i nuovi ordini sono passati da 1,02 a 2,51 miliardi. In crescita da 12,61 a 12,98 miliardi il portafoglio ordini residuo, che sale a 14,82 miliardi calcolando le partecipate non consolidate.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who