Cina: Pil primo trimestre +6,4% annuo

Il dato è migliore delle attese

La Cina ha registrato nel primo trimestre del 2019 un rialzo del Pil pari al 6,4% annuo, meglio del 6,3% atteso dagli analisti e in linea col 6,4% del periodo ottobre-dicembre 2018: in base ai dati dell'Ufficio nazionale di statistica, il rialzo su base trimestrale è dell'1,4% (centrando le previsioni della vigilia) e in leggera flessione sull'1,5% segnato nei tre mesi precedenti.
    I dati diffusi oggi mostrano che l'economia cinese, malgrado lo scontro commerciale con gli Usa, si conferma resistente grazie anche alle politiche di sostegno del governo che, ha rilevato l'Ufficio nazionale di statistica, "stanno cominciando a mostrare i loro effetti".
    La crescita del 6,4% si tiene sotto la media del 6,6% dell'intero 2018, che è il peggior trend degli ultimi 28 anni, ma diversi segnali positivi sono maturati in diversi settori, anche se "restano fattori al ribasso dovuti all'ambiente esterno".
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia


    Vai al sito: Who's Who