Borsa: Europa in rialzo non teme dazi

A Piazza Affari recuperano banche,euro in lieve calo su dollaro

(ANSA) - MILANO, 12 LUG - A metà seduta le Borse europee procedono in stabile rialzo e sembrano aver archiviato la paura sui dazi, anche alla luce delle affermazioni del commissario agli affari economici Pierre Moscovici secondo il quale l'impatto delle misure protezioniste è limitato ma una escalation può pesare sulla crescita. L'euro prosegue in lieve calo sul dollaro a 1,1678 a Londra.
    L'indice d'area Stoxx 600 guadagna lo 0,6%. Avanzano Londra (+0,7%), Parigi (+0,6%), Francoforte e Milano (+0,5%) mentre è piatta Madrid. Corre il comparto farmaceutico (+1,1%) con Roche (+2%), Novartis (+1,2%) e AstraZeneca (+1,6%). Bene anche il settore finanza (+0,4%) con in testa Barclays (+1%), Zurich (+0,8%) e Deutesche bank (+0,5%).
    A Piazza Affari in netto recupero le banche. Svettano Banco Bpm (+2,3%) e Bper (+2,2%). In rialzo anche Ubi (+1,7%), Mps (+0,9%), Unicredit (+0,5%) e Intesa (+0,1%). In calo Fca e Tim (-1,5%) e Campari (-0,6%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who