Dai libri al film, arriva in sala After

La saga romantica adolescenziale dall'11 aprile

(ANSA) - ROMA, 11 APR - E' nata da una fanfiction (storie scritte dai fans ispirate da libri, film, serie o celebrita') su Harry Styles degli One Direction, scritta da Anna todd, classe 1989, sul cellulare, e letta online oltre un miliardo e mezzo di volte, l'impressionante fenomeno letterario young adult di After. La saga romantica pubblicata poi in cinque libri, ha venduto finora circa 15 milioni di copie nel mondo di cui un milione e un 400 mila in Italia dove la pubblica Sperling & Kupfer. Inevitabile l'approdo al cinema: il primo film, After, di Jenny Gage, con Hero Fiennes Tiffin (nipote di Ralph Fiennes) e Josephine Langford, sara' in sala dall'11 aprile con 01 Distribution.
    "Non so dire quale sia il motivo di tanto successo - ha spiegato Anna Todd - I lettori mi dicono di riconoscersi nei personaggi. Una storia d'amore, come un romanzo di formazione hanno temi universali, ma non penso sapro' mai con sicurezza cosa sia scattato". Eroi della vicenda sono Tessa (Langford), 19enne riservata e figlia modello, al primo anno di universita' e Hardin (Fiennes Tiffin), bel tenebroso, figlio ribelle del rettore, che condivide con Tessa l'amore per i libri. Lo scontro iniziale fra i due ragazzi, diventera' un incontro e un amore appassionato, turbato da segreti e difficolta'.
    Da un personaggio come Hardin "ho imparato l'importanza di dire la verita', non nasconderla, soprattutto a chi si ama - ha spiegato Fiennes Tiffin -. La cosa piu' difficile e' stato non giudicarlo, cercare di capire il suo modo di pensare. Abbiamo in comune pero' il trovarci bene nella nostra pelle". Anna Todd, sposata a un militare e mamma di un bambino, e' anche coproduttrice degli adattamenti e spera che "ci sara' un film per ogni libro, anche perche' sono libri molto lunghi - ha aggiunto -. Ho voluto che la versione cinematografica fosse piu' rappresentativa del mondo reale, che ci fosse piu' diversita', inserendo anche personaggi Lgbt, perche' si rispecchiasse il microcosmo di un vero college".
    L'attore 21enne ora ha in cantiere un film sulla Guerra Civile americana, Freedom's Path e tra le prime esperienze di cinema, a nove anni aveva anche recitato nella saga cult di Harry Potter, dando volto alla versione giovane di Tom Riddle/ Voldemort, il personaggio interpretato dallo zio Ralph. Ti piacerebbe tornare in uno dei prequel? "Perche' no? ho dei bei ricordi del set". Anna Todd, non teme che tutto il successo che sta riscuotendo possa finire: "E' gia' un'immensa fortuna poter vivere tutto questo, anche se gestire famiglia e impegni sta diventando piu' complicato". C'e' un messaggio preciso che voleva comunicare con After? "penso che ognuno di noi ne tragga uno personale diverso da un libro, un film, una serie. Dai lettori ho le reazioni piu' varie. Dal ringraziarmi perche' ora leggono di piu', a chi mi dice che queste storie li hanno aiutati a perdonare i genitori o a affrontare qualche problema, anche andando dallo psicanalista. Io spero solo che intrattengano e soddisfino il pubblico".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA